Cessione quote pari al 100% del capitale sociale: e’ cessione d’azienda

La Commissione Tributaria Regionale per la Toscana, con la sentenza n. 1252/13 del 7 luglio 2016 ha chiarito che l’atto di cessione di quote pari al 100% del capitale sociale equivale ad una vera e propria cessione di azienda, con la conseguenza che l’operazione deve essere assoggettata almedesimo regime tributario.

I giudici hanno richiamato il disposto dell’art. 20 del DPR 131/86, in base al quale l’imposta è applicata secondo la intrinseca natura e gli effetti giuridici degli atti presentati alla registrazione, anche se non vi corrisponde il titolo o la forma apparente, ed hanno riitenuto elusiva l’operazione posta in essere nel caso di specie.

La cessione di quote è, infatti, soggetta ad imposta di registro in misura fissa, mentre, nel caso di cessione di azienda, la medesima imposta deve essere calcolata in misura proporzionale al valore dell’azienda ceduta.

fonte:https://www.giustiziatributaria.gov.it

per info:

informazioniutili@dcacommercialisti.it